Soffritto d’Amore

Bere Mangiare…Scrivere

soffrtto

Lentamente soffriggeva la cipolla in padella,

in compagnia di una carota e un sedano, per farsi bella

Voleva conquistare, con il suo buon sapore,

quell’arrosto di maiale che le aveva preso il cuore

In un dito d’Olio d’Oliva rotolava morbida e dorata

per piacere a quel pezzo di maiale che l’aveva innamorata

Tiepida e saporosa dopo aver soffritto per 1 ora ,

si spalmo’ sulla carne ormai morbida e setosa

L’arrosto a quel contatto inizio’ a bruciare

assaporando quell’istante che lo fece vibrare e sussultare

In un attimo la fiamma li trasformo’ in carbone

e uniti per sempre finirono in un boccone.

anna wood

twitter

Annunci

5 pensieri su “Soffritto d’Amore

  1. adelaide J. Pellitteri

    Ricetta d’amore? Bella davvero. Brava Anna, una poesia romantica,ma senza smancerie, Entra per il naso, per la bocca, e, come giusto che sia, prende infine la pancia. L’amore è una pietanza odorosa e succulenta, ha bisogno del fuoco lento per espandere il suo profumo e della fiamma forte per morire bene.

    Rispondi
  2. raimondo.q

    E si capisce lontano un miglio che non eri vegetariana, pare di sentire il profumo dell’arrosto che aleggia sopra questa lieve, ma saporita, storia d’amore. Ciao. (emoticon soffritto)

    Rispondi
  3. wood

    Raimondo.. mi piaceva moltissimo l’arrosto di maiale ma dopo essermi documentata e visto qualche filmato ho deciso che basta..non potevo continuare carne di qualsiasi tipo

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...